Casa

Problemi di umidità: tutto quello che c’è da sapere per eliminare muffe e condense

La presenza di muffa, condensa ed efflorescenze dovute ad un eccessiva umidità all’interno della propria casa è un evento piuttosto spiacevole, considerando non solo l’aspetto estetico ma anche il degrado a cui gli edifici possono andare incontro se il fenomeno non viene trattato adeguatamente.

Inoltre, un ambiente molto umido, poco aerato e soggetto alla formazione di muffa risulta essere anche piuttosto malsano, può provocare disagio e produrre inoltre un caratteristico odore, molto sgradevole e persistente.

L’umidità e la condensa in casa possono avere diverse origini, tuttavia è importante tenere conto che quando compare una quantità consistente di condensa sui vetri, il microclima dell’ambiente può facilmente favorire la successiva formazione di muffe, funghi ed efflorescenze saline sulle pareti, degradando rapidamente la pittura e l’intonaco.

Per risolvere questa problematica è opportuno affidarsi ad aziende qualificate e specializzate nel settore come, ad esempio, Murprotec che propone soluzioni per eliminare le muffe e le condense in modo sicuro e definitivo.

Le cause più comuni della formazione di muffa e condensa

La muffa sulle pareti di casa si forma negli ambienti molto umidi per loro stessa natura, quali possono essere cantine, locali seminterrati, ripostigli o bagni privi di finestre, cucine con scarsa circolazione d’aria, corridoi chiusi e poco illuminati e altri luoghi simili.

Un appartamento o una stanza mai esposti al sole, oppure con poche aperture e un’aerazione insufficiente, possono facilmente favorire la formazione di condensa su finestre e pareti e lo sviluppo di muffa e affioramenti di sale. In genere, le macchie compaiono più frequentemente negli angoli del soffitto, accanto alle travi e nei punti più freddi di una stanza.

Spesso la muffa non si limita ad intaccare le pareti, ma può facilmente arrivare a danneggiare anche mobili, tappeti ed elettrodomestici, senza dimenticare che non di rado diventa una vera e propria causa di degrado per l’intero edificio.

Per tale ragione, nel momento in cui si dovessero notare macchie di muffa, condensa e formazioni di umidità è importante rivolgersi ad un’impresa specializzata, in maniera tale da prevenire il verificarsi di problematiche ben più gravi.

I danni causati dall’umidità presente nelle pareti

Quando si notano formazioni di muffa e macchie di umidità sulle pareti, non è raro che tale umidità provenga dall’esterno, ad esempio a causa di infiltrazioni di acqua dovute a coperture, tetti e infissi difettosi o danneggiati, oppure che risalga dalle fondamenta dell’edificio, a causa dell’acqua presente nel terreno.

Nelle situazioni di questo tipo, l’umidità si propaga nel muro, soprattutto se questo è stato realizzato con un materiale molto poroso, e riaffiora in superficie, danneggiando non solo l’intonaco ma anche gli strati sottostanti. Se non trattata in tempo, l’umidità può infatti rapidamente degradare un edificio e metterne in discussione la stabilità e la sicurezza, arrivando anche a renderlo non abitabile.

Naturalmente, per poter arrivare a riconoscere con esattezza la causa dell’eccesso di umidità, è necessario controllare l’intera struttura, verificando la presenza di tutti quegli elementi che potrebbero provocare o favorire il fenomeno: umidità del terreno e delle fondamenta, serramenti, infissi e tetti non sufficientemente isolati, scarsa circolazione d’aria e altro.

Una volta definito il problema che ha provocato il fenomeno della condensa e delle formazioni di muffa, viene stabilito il metodo ideale per porre rimedio e per eliminarlo completamente.

Per questo, qualora si notassero nella propria casa i segni caratteristici della presenza di umidità rilevante, si consiglia di contattare immediatamente un’impresa specializzata per una consulenza e un preventivo gratuiti, al fine di riconoscere la natura del problema e trovare le modalità ideali per porre rimedio, evitando sia il degrado dell’edificio, sia di abitare in un ambiente malsano e poco confortevole.

Come ti ha fatto sentire?

Eccitato
0
Felice
0
Innamorato
0
Incerto
0
Sciocco
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in:Casa