Animali

Legumi per cavalli: ecco i benefici delle carrube e quali sono le dosi giuste per questi animali

Alimentazione

I diversi tipi di animali hanno bisogno di una diversa tipologia di nutrimento.

Non solo gli animali selvatici ma soprattutto quelli domestici dato che, vivendo in un ambiente molto limitato ed abituato ad altri comportamenti, in alcuni casi in natura aperta alcuni non sopravvivrebbero se non c’è qualcuno che lo nutra.

Quando si tratta di animali di grandi dimensioni come bovini ed equini, la loro alimentazione dev’essere bilanciata e anche adatta a loro perché non solo uno fornisce il latte, l’altro, ancora oggi, è anche utile per il trasporto di alcuni carri.

Soffermiamoci sui cavalli e vediamo quali sono i legumi adatti alla sua dieta e quali sono i benefici e soprattutto le dosi adatte.

Ecco i benefici delle carrube

Le carrube sono dei baccelli lunghi che nascono dall’albero carrubo, sono di colore marroni, lunghi circa 12 cm, profumano, al gusto sono croccanti perché secchi, infatti contengono pochissima acqua e, quando sono maturi, sono molto dolci.

Per animali come gli equini è un alimento molto ricco di sali minerali, vitamine, amido, fibre, ferro, manganese, magnesio, calcio e anche carboidrati, ovviamente questo viene messo in mezzo al suo foraggio normale per equilibrarlo alla sua dieta.

Un buon rapporto foraggio normale e carrube garantisce un’alimentazione sana e controllata dell’animale che, oltre al buon sapore del cibo, riceve anche la dose giornaliera di zuccheri utili per dare al cavallo la giusta energia e forza.

È un frutto che nasce in primavera e matura da metà agosto a novembre.

Al gusto ricorda molto la liquirizia, e grazie a questo suo sapore molto dolce, è molto apprezzato sia dagli equini che da altri animali, ma bisogna fare attenzione a non dargliene in grandi quantità perché potrebbe portare problemi di troppi zuccheri nel sangue e, per via dei carboidrati, può scatenare la laminite metabolica: anche il cavallo può soffrire di diabete.

Grazie al suo contenuto alimentare e sostanze antinfiammatorie, le carrube aiutano la corretta digestione degli animali, dà energia e aiuta in caso di tosse.

In alcuni casi lo si dà agli equini ed altri animali come piccolo snack o premio, i cavalli hanno senso del gusto molto sviluppato, per questo lo riconoscono immediatamente e ne vogliono sempre di più.

Quali sono le dosi giuste per questi animali

Le dosi per gli animali domestici, soprattutto cavalli e pony, sono state studiate per molto tempo, e grazie a questi dati oggi molti addestratori e fattori sanno le quantità giuste per loro:

  • I cavalli che pesano dai 500 fino ai 750 k, deve mangiare almeno 80 – 100 g di carruba.
  • I pony che pesano intorno ai 250 e 450 k, devono mangiare almeno 30 – 75 g di carruba.

 

 

 

 

 

 

Come ti ha fatto sentire?

Eccitato
0
Felice
0
Innamorato
0
Incerto
0
Sciocco
0

You may also like

Leave a reply

More in:Animali