Notizie

Capodanno al caldo: quali mete scegliere? Prezzi, pro e contro

Zanzibar

Trascorrere il Capodanno al caldo è una soluzione scelta da tante persone che desiderano staccare del tutto dalla routine e farsi coccolare da spiaggia e sole in luoghi esotici ma anche in altri poco distanti dall’Italia e che hanno tanto da offrire.
È importante stare attenti perché come in ogni meta che si rispetti, anche in questo tipo di viaggio esistono i pro e i contro.
Spesso alcune destinazioni sono preferite ad altre perché sono più accessibili a livello economico o perché assicurano di vivere un’esperienza unica.
Vediamo alcuni dei luoghi migliori in cui poter trascorrere il Capodanno al caldo.

Capodanno a Zanzibar

Trascorrere il Capodanno a Zanzibar è un’esperienza incantevole perché oltre a essere un luogo caldo e accogliente, è anche una meta che consente di spendere poco rispetto ad altre molto più costose. L’arcipelago è formato da due isole e si trova di fronte alle coste della Tanzania di cui fa parte. Le coste sono bagnate dall’Oceano Indiano che, durante il Capodanno, supera addirittura i 36°. Le stagioni infatti sono invertite rispetto alle nostre poiché Zanzibar si trova sull’emisfero sud.

Zanzibar è una meta molto facile da raggiungere, ma è meglio prenotare il volo con largo anticipo per non pagare importi troppo alti. Cozza con la scelta questa meta la difficoltà di trovare voli economici, per questo consigliamo di cercare con largo anticipo i voli e monitorare le tratte; un altro neo è il fatto che il volo dura circa dieci ore, quindi è abbastanza stancante.
Si tratta tuttavia di una meta accessibile se il viaggio è organizzato con largo anticipo: è possibile trascorrere un Capodanno al caldo, alloggiando a Zanzibar, spendendo circa mille euro per 8/9 giorni.

Capodanno a Dubai

Un’altra meta che consente di trascorrere un caldo Capodanno potrebbe essere Dubai, una città enorme e davvero variegata, che di certo non annoia e al contrario ha tanto di offrire ed è adatta per tanti gusti. Il clima è caldo e il mare artificiale consente di camminare, correre sul lungomare e fare il bagno.
Dubai è certamente una meta di nicchia, un po’ particolare e differente dalle classiche mete al mare; offre però una serie di vantaggi, soprattutto a coloro che viaggiano con dei figli, in quanto è davvero ben collegata da varie compagnie aeree e la concorrenza consente di spendere poco per il volo.

Un volo per Dubai da Milano Linate costa intorno ai 400€. Di sicuro non è una meta per gli amanti della natura, i quali comunque dovrebbero spostarsi dalla città per raggiungere luoghi lontani dalla città che è enorme e caotica; un’altra nota negativa è il fatto che non si tratta di una città economica e inoltre, il Capodanno qui non avviene in un clima tipicamente caldo come nelle classiche mete estive. Al contempo, Dubai è una meta per tutti i gusti, perché qui si può trascorrere il tempo al mare oppure facendo escursioni nel deserto, visitando i parchi del divertimento o girando per centri commerciali o boutique di lusso. Spostarsi nella metropoli è altrettanto facile, anche quando si viaggia con dei bambini, perché la metro è efficientissima e i taxi tanti e sempre disponibili. Il Capodanno a Dubai è una scelta valida per chi sta bene con un clima che non è torrido ma gradevole e inoltre, è facile trovarsi bene essendo il Paese Arabo più occidentalizzato tra tutti.

Capodanno in Thailandia

Sono tante le persone che trascorrono il Capodanno in Thailandia e un motivo c’è, perché questo è il periodo climatico migliore dell’anno sia a Bangkok e sia sulle coste che si affacciano sul Mar delle Andamane.
Come potrai immaginare, le note negative riguardano le tante ore di volo necessarie per arrivare in Thailandia e il fatto che gli spostamenti interni sono fatti o via terra e richiedono molto tempo, o via aerea con voli interni che però sono abbastanza costosi.

Oltre al fatto che in questo periodo dell’anno il clima è spettacolare, la Thailandia merita di essere vista perché, per quanto sia una meta lontana, è un viaggio che può essere organizzato anche autonomamente con facilità e senza spendere grosse cifre. La Thailandia è un posto bene attrezzato per accogliere i turisti e infine, la gentilezza e l’ospitalità di questo popolo renderanno il viaggio e il Capodanno al caldo un’esperienza emozionale indimenticabile.

Come ti ha fatto sentire?

Eccitato
0
Felice
0
Innamorato
0
Incerto
0
Sciocco
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in:Notizie